Comune di Conversano

Home » FORUM e richiesta di misurazione

FORUM e richiesta di misurazione

COMPILA IL FORM PER LA RICHIESTA DI MISURAZIONI O PRENOTAZIONE DI UNA CENTRALINA DI MONITORAGGIO

Compilando il form è possibile richiedere una misurazione o il posizionamento di una centralina di rilevazione presso la propria abitazione. Le centraline rilevano l’intensità di campo elettromagnetico generate da tutte le fonti situate nelle vicinanze. Esse, per garantire un funzionamento ideale, devono essere posizionate all’aperto (balconi, giardini, terrazzi, ecc…) ed in posizone soleggiata, per garantire la ricerca delle batterie tramite pannello fotovoltaico. La richiesta di posizionamento sarà inserita nel database e sottoposta a validazione assegnando un livello di priorità. Se la richiesta sarà accettata, il richiedente sarà contattato dal Servizio Ambiente del Comune di Conversano.

Situazione “elettrosmog” nel nostro Comune

Nel settembre 2004 il nostro Comune si è dotato di un Regolamento comunale adeguato alla situazione normativa modificata dalla LEGGE QUADRO N.36/2001 successiva al DM391/98 (Decreto Ronchi) e in linea con il DPCM 8 Luglio 2003; non è da trascurare, che tali valori indicati dalla legislazione italiana sono tra i più prudenziali al mondo. Nel dubbio dei dati forniti e inoppugnabili delle ricerche e degli studi scientifici, onde evitare di appurare nei prossimi vent’anni, similmente a quanto già successo per altri elementi (come l’amianto), ciò che oggi soltanto possiamo supporre o controllare limitatamente, diventa tassativo appellarsi a una giudiziosa quanto doverosa cautela. Negli ultimi anni, a seguito di accurati controlli e misure degli impianti di trasmissione radio, televisivi e telefonici, è stato possibile individuare alcuni superamenti dei limiti di emissione e anomalie successivamente oggetto di provvedimenti amministrativi e di ordinanze sindacali di “riduzione a conformità” delle emissioni e della parte impiantistica; ovvero far rientrare nei limiti imposti dalla Legge i valori di esposizione nello specifico in prossimità degli impianti radiofonici che insistono nel centro storico ( vedi ID13 e ID14 mappa impianti).  Inoltre, l’adozione del P.I.C. (Piano di Installazione Comunale), previsto dal Regolamento Comunale ed in osservanza delle prescrizioni contenute sia nella Legge 36/2001, sia nella L.R. Puglia n. 5/2002 che nel Regolamento regionale 14 settembre 2006, n. 14, ha avuto come obiettivo l’abbassamento dei livelli di emissione esistenti, una più idonea collocazione degli impianti di telefonia mobile e persegue la delocalizzazione degli impianti radio-televisivi in siti più idonei e a più bassa densità abitativa, tenendo sempre presente l’esigenza di garantire la funzionalità del servizio pubblico di telefonia o di telecomunicazione radiotelevisiva.

Per maggiori informazioni sugli argomenti consulta le pagine dal menù a destra e le risposte alle domande più frequenti (FAQ).